Come trovare su Linkedin il perfetto candidato per la tua ricerca 

Può essere frustrante trovare il giusto candidato per la tua azienda,  Linkedin ha lanciato nuove funzionalità per migliorare l’incontro tra domanda ed offerta, è infatti importante  sapere quali sono i potenziali candidati aperti alle nuove opportunità.
Secondo Linkedin le statistiche infatti ci dicono che:

  • i candidati aperti a nuove opportunità sono da 2 a 4 volte più reattivi dei candidati regolari.
  • il numero dei membri che stanno usando open candidates è triplicato (oltre 3,4 milioni dal lancio di ottobre 2016)
  • Ci sono già 4 milioni di membri di LinkedIn che potrebbero interessati a ruoli di consulente/imprentitore, comprese le posizioni nel settore IT, Operations, Ingegneria, di amministrazione e di gestione del progetto.
  • I candidati che si auto-identificano come imprenditori sono 3x maggiori probabilità di rispondere, e il 40 per cento di rispondere entro un giorno.

Per aiutare le aziende e recruiters a trovare i migliori candidati Linkedin ha rilasciato tre nuove funzionalità:

Open Candidates,

Apply Starters,

Contractor Targeting.

Open Candidates – I membri di LinkedIn che sono aperti a una nuova opportunità

Con i Open Candidates , qualsiasi membro LinkedIn può indicare ai reclutatori che lui o lei è interessato a nuovi ruoli. Questa informazione è riservata e non visibile ai datori di lavoro attuali – in modo che la ricerca di lavoro può segnalare che sono aperti per le a nuove opportunità, senza preoccuparsi di farsi scoprire.

Per i reclutatori, questo significa che è possibile focalizzare la ricerca su persone che si sa sarà aperta ad accogliere la vostra proposta.

Apply Starter – Condividi il profilo con il reclutatore

Con Apply Starter, i membri possono condividere la loro profilo prima ancora di iniziare l’applicazione alla richiesta di lavoro. Anche se non completano la piena applicazione, i loro profili saranno ancora condivisi con i selezionatori. Oltre il 70% dei membri di LinkedIn hanno già optato per condividere il loro profilo – quasi raddoppiando il pool di talenti a disposizione per i reclutatori.

 

Contractor Targeting: concentrare la ricerca sui candidati che sono interessati ad attività di consulenza/progettuale

Raggiungere la forza lavoro consulenziale/progettuale: Ci sono già più di 4 milioni di membri su LinkedIn che potrebbero interessati ad appaltare progetti.
E’ una funzione nata per focalizzare la ricerca solo sui candidati che sono interessati a ruoli consulenziale/progettuale.
Rendi la tua ricerca più rapida ed efficace; Infatti I candidati che si auto-identificano come gli appaltatori sono 3x maggiori probabilità di rispondere, e il 40% risponde entro un giorno.

Credit Linkedin.com

Contatto Rapido

Grazie!

Sending

©2017 ProjLink.net  Privacy & Terms  Cookies About

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account